contorni · verdure

Melanzane al forno 

Il caffè e’ sul fuoco mentre preparo la tavola per la colazione. Tutti dormono ancora o si attardano godendosi il maestrale che finalmente ha rinfrescato l’aria dopo quattro giorni di scirocco infernale.

Una delle mie gioie in vacanza è avere una cesta piena di melanzane, zucchine, pomodoro e peperoni e decidere, la mattina, che cosa preparare… senza fretta e senza troppa pianificazione. E’ una sorta di “detox mentale” che solo quando torno in Sicilia riesco a fare, complici i colori, il cibo che adoro e i ricordi di quando ero bambina!

DSC_9014 copia

Scelgo due “tunisine” e inizio ad affettarle. Le lascio molto spesse, così resteranno morbide.   Oggi le faccio al forno con una salsa leggerissima che profuma di limone! Sarà questo il nostro pranzo, insieme a della ricotta fresca e del pane croccante! Adoro l’estate!

Ingredienti

  • 2 melanzane tunisine (quelle tonde e viola)
  • 5/6 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
  • Succo di 1 o 2 limoni
  • 2 cucchiai d’acqua 
  • 1 cucchiaio di menta fresca
  • 1/2 cucchiaio di origano
  • 1/2 cucchiaio di zucchero (facoltativo)
  •  Sale e pepe
  1. Eliminare il picciolo, la base dalle melanzane e qualche striscia di buccia sui lati. Tagliarle a fette spesse almeno un dito e lasciarle a spurgare in uno scolapasta con del sale e un peso sopra per circa un’ora (qualche volta salto questo passaggio!).
  2. In una ciotola sbattere con una forchetta l’olio, il succo del limone, l’acqua creando una salsa morbida, aggiungere un pizzico di sale, l’origano e la menta tritata e mettere da parte. Si può anche aggiungere lo zucchero che creerà un effetto agrodolce molto particolare.
  3. Dopo aver sciacquato e asciugato le fette, disporle in una placca foderata con della carta forno praticando delle piccole incisioni e terminare con un pizzico di sale e un filo d’olio sopra ogni fetta.
  4. Infornare a 200° per circa mezz’ora, girandole una volta durante la cottura.
  5. Quando saranno cotte, disporle ancora calde sul piatto di portata, versare il condimento sopra ogni fetta e lasciare riposare prima di servire. Pronte!

Grazie Gloria! Le tue foto sono sempre meravigliose!


 

3 risposte a "Melanzane al forno "

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...