DOLCI

Crostata di crema e mele

Un dolce per una prima colazione importante, da fine pasto o da coccola serale… quando ho voglia di una cosa buona preparo questa torta che profuma di cannella con una base di pâte sucrée,  burrosa e croccante, sul fondo la crema pasticciera che più classica non si può e infine le mele tagliate a fettine, l’adorerete!

Quella della foto è in versione “mini”, una sola mela per quattro porzioni… troppo piccola, rispettate le dosi ;-)! L’ho servita con un gelato della Haagen Dazs “Pralines and cream” alla vaniglia con caramello e  noci pecan pralinate (sane dipendenze!) e una spolverata di cannella… provatelo è delizioso!

img_2528

Per la pate sucrée 

  • 200 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • 90 gr di burro
  • 1 pizzico di sale

Per la crema 

  • 1/2 litro di latte 
  • 90 gr di zucchero (3 cucchiai colmi)
  • 3 tuorli d’uovo
  • 75 gr. di farina (3 cucchiai)
  • buccia di limone
  • burro quanto una noce (facoltativo)

Per farcire

  • 2/3 mele renette
  • marmellata di arance 2/3 cucchiai
  • burro
  • uovo 
  • zucchero a velo
  • cannella

__________________________________________________________________________________________

Versare la farina in una ciotola grande, aggiungere un pizzico di sale, creare un buco al centro e versare all’interno i tuorli, lo zucchero ed il burro freddo.

Impastare bene tutti gli ingredienti, ci vorrà qualche minuto; non preoccupatevi se all’inizio l’impasto vi sembrerà granuloso, insistete e vedrete che diventerà omogeneo fino a consentirvi di creare una palla. Avvolgetela con la pellicola trasparente e lasciate riposare la pasta in frigo per circa 30 minuti.

Per la crema: riscaldare il latte in un pentolino con pezzi di scorza di limone. In un altro pentolino più capiente sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina. Unire il latte caldo a filo e mescolare velocemente con una frusta. Trasferire tutto sul fuoco a fiamma media e iniziare a mescolare, quando la crema inizia leggermente ad addensare, eliminare la scorza de limone, continuando a mescolare finché non sarà pronta. Togliere dal fuoco, aggiungere una noce di burro, mescolare ancora e lasciare raffreddare.

Probabilmente risulterà un po’ più abbondante del necessario, quindi fatene qualche tazzina quando è ancora calda, e gustatela così è buonissima! Oppure potrete servirla anche il giorno dopo insieme a della frutta cotta, altro dessert delizioso!

A questo punto, stendere la pasta con il matterello su un piano infarinato, rivestire uno stampo possibilmente con cerniera e fondo amovibile di circa 28 cm, creare un bordo regolare aiutandosi con un coltello, bucherellare leggermente il fondo con una forchetta e porre la teglia in freezer per qualche minuto.

Preriscaldare il forno a 180 gradi, estrarre la teglia dal freezer, coprire l’impasto con della carta forno e coprire il fondo o con un’altra teglia più piccola oppure riempiendola con riso, ceci o pesi da cottura e infornare per 12 minuti.

Togliere la teglia o i pesi all’interno dello stampo, eliminare anche la carta forno e cuocere per altri 8 minuti lasciandola dorare leggermente.

Lasciare raffreddare fuori dal forno.

Sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine sottili

Abbassare leggermente la temperatura del forno portandola a 160 gradi.

Stendere la crema già fredda sul fondo della torta creando la base per le vostre mele, disponetele a raggiera partendo dall’esterno verso l’interno e infornare per qualche minuto. Preparare del burro fuso, estrarre la torta dal forno spennellare le mele e infornare nuovamente per 20 minuti

Sfornarla e lasciarla raffreddare senza toglierla dallo stampo.

Sciogliere in un pentolino 2/3 cucchiai di marmellata di arance amare senza zucchero con 1 cucchiaio d’acqua e spennellare la superficie della torta.

Quando sarà fredda, toglierla dallo stampo e cospargere la superficie di zucchero a velo e un po’ di cannella e servire accompagnato da gelato alla vaniglia!

Buon appetito!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...