DOLCI

Biancomangiare al cardamomo e semi di melograno 

  • Questa ricetta e’ stata ispirata dal racconto di un nostro carissimo amico, Michele, che da piccolo adorava mangiare dalla nonna delle coppette piene di chicchi di melograno con il succo d’arancia e lo zucchero di canna.
  • Così ho pensato ad un biancomangiare al profumo di cardamomo da accompagnare ai semi del melograno ed e’ venuto un dolce leggero e delicato che  profuma di fiori freschi, agrumi ed eucalipto… lo adoro! Questa è la ricetta facilissima ma di grande effetto!

    Ingredienti per 6 porzioni:

    • 1 litro di latte intero (o parzialmente scremato)
    • 180 gr. di zucchero (anche meno)
    • 100 gr di amido di frumento
    • 4/5 baccelli di cardamomo verde
    • 2/3 melograni 
    • 1/2 arance
    • 2 cucchiai rasi di zucchero di canna
  • Mettere in un tegame a scaldare per un paio di minuti sul fuoco 4/5 baccelli di cardamono spezzettati, così con il calore rilasceranno il loro aroma meraviglioso. Togliere il tegame dal fuoco e aggiungere 800 ml di latte, lasciare qualche minuto riposare il latte insieme ai semi e rimettere sul fuoco aggiungendo  un pezzo intero di scorza di limone. Quando avrà quasi raggiunto quasi il bollore, filtrare il latte caldo con un colino in modo da eliminare i semini di cardamomo e la scorza del limone e versare nuovamente nel tegame.
  • In una ciotola amalgamare con una frusta a mano lo zucchero, l’amido e la parte restante del latte freddo. Unire al latte aromatizzato e mescolare a fuoco lento  fino a quando la crema inizierà ad addensare.
  • Versare la crema nelle coppette o nei bicchieri precedentemente bagnati con l’acqua e lasciare raffreddare.
  • Per preparare il melograno: incidere e rimuovere la corona. Intagliare la buccia lungo le sezioni del melograno e aprirlo come un fiore.  A questo punto, estrarre tutti i chicchi e mescolarli in una ciotola con il succo dell’arancia spremuta e lo zucchero di canna.
  • Quando la crema all’interno dei bicchieri si sarà raffreddata, versare sopra i chicchi di melograno.
  • Pronto! E’ un dolce facile, bello da vedere e buono da mangiare e si può preparare anche con qualche ora di anticipo, avendo cura di conservarlo in frigorifero, coprendo ogni ciotolina con della pellicola trasparente.

     

    2 pensieri riguardo “Biancomangiare al cardamomo e semi di melograno 

    1. Che bella l’idea di trasformare una semplice crema al cucchiaio con spezie insolite!
      E poi l’abbinamento con il melograno davvero interessante…sia per consistenze che per sapori!
      La proverò presto!

      "Mi piace"

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo di WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...