antipasti · contorni · torte salate

Rotolo con zucchine, stracciatella e mazzancolle

Questa è una ricetta sfiziosa che potrete realizzare in anticipo e servire, in alternativa alle torte salate, per il prossimo aperitivo con gli amici! E’ un rotolo di sfoglia con zucchine che profumano di menta, mazzancolle croccanti e stracciatella di burrata.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare 
  • 3 zucchine genovesi
  • 150 g di stracciatella di burrata
  • 20/25 mazzancolle (anche precotte)
  • 1 uovo per spennellare
  • Olio extravergine d’oliva 
  • 2 spicchi d’aglio (facoltativo)
  • brodo vegetale (facoltativo)
  • Menta 
  • Sale
  • Pepe

Questo slideshow richiede JavaScript.

Mettere la stracciatella a scolare in un colino per 15/20 minuti. Questa operazione servirà ad evitare che perda troppo liquido in cottura.

Lavare e tagliare a listarelle le zucchine e saltarle in padella con un filo d’olio, un paio di spicchi d’aglio con la camicia  e un pizzico di sale e di pepe. Aggiungere un poco di brodo vegetale o dell’acqua tiepida e le foglie di menta; in alternativa andrà bene anche della menta secca.

foto-04-02-17-4

Lasciare cuocere le zucchine per qualche minuto, rigirandole senza il coperchio. Quando saranno morbide ma non sfatte, spegnere il fuoco, eliminare l’aglio e lasciarle raffreddare.

Nel frattempo pulire le mazzancolle.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Eliminare la testa, le zampette, il carapace, la codina  e l’intestino e sbollentarle per qualche minuto. Potrete utilizzare anche delle mazzancolle precotte;  anche in questo caso occorrerà pulirle ed eliminare l’intestino aiutandosi con uno stuzzicadenti dopo aver praticato un taglio sottile lungo il dorso.

Foto 04-02-17-9.jpg

Stendere il rotolo di sfoglia su una teglia e bucherellarlo per evitare che gonfi in cottura.

Adagiare su tutta la superficie della sfoglia le zucchine ormai fredde, le mazzancolle e per ultima la stracciatella a fiocchi . Se le mazzancolle vi sembrano grandi potrete tagliarle a metà.

Arrotolate la sfoglia su se stessa aiutandosi con la carta da forno e chiuderla realizzando una specie di  strudel.

Sigillare bene i bordi e praticare delle piccole incisioni in superficie. Infine spennellare il rotolo con l’uovo sbattuto.

img_0485-1

Infornare a 180° per circa 20/25 minuti e tagliare solo quando si sarà intiepidito.

Buon appetito!

Grazie sempre Gloria per le splendide fotografie!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...